logo Ravenna Screen

RAVENNASCREEN PROJECT
In convenzione con il Comune di Ravenna

SABATO D'ESSAI 2017 // CONTAMINAZIONI #TheLovelyRing

da Sabato 7 Gennaio a Sabato 25 Febbraio
 

sabato 25 febbraio - ore 21:00

Palazzo del Cinema e dei Congressi - Largo Firenze 1, 48121 Ravenna
 

LA RAGAZZA SENZA NOME

di Jean-Pierre Dardenne, Luc Dardenne (113’)


Una sera, dopo aver chiuso le pratiche giornaliere, Jenny, un giovane medico, sente suonare alla porta, ma non risponde. Il giorno dopo, la polizia la informa che una ragazza non identificata è stata trovata morta nelle vicinanze.

Questa la trama del nuovo film di Jean-Pierre e Luc Dardenne che appartengono alla strana corrente dei fratelli creativi, un vizio di forma del cinema sconosciuto nelle altre arti e iniziato con i Lumière. I Coen, i Taviani, i Wachowski sono solo alcuni dei più noti, a dimostrazione che il comando diviso in due non nuoce al set.

Cambia l'attrice chiamata a interpretare la figura femminile, perno fisso del loro cinema, quella più appropriata a incarnare il loro pensiero: la morale è sempre individuale. Dopo Cecil de France e Marion Cotillard arriva Adèle Haenel, per interpretare Jenny, medico di base di un quartiere sfavorito. Anche questa volta i Dardenne ambientano il film dove già avevano situato i precedenti, a Seraing, borgo satellite di Liegi, come se dovessero ciclicamente tornare sul luogo del delitto. Come al solito le immagini sono nette, le inquadrature dense, i dialoghi essenziali, la musica assente.


"Tre realtà per un unico progetto: Ravenna Screen segna l’inizio di un nuovo corso cinematografico che porta con sé l’ambiziosa missione di arricchire le stagioni della settima arte."
<< novembre 2017 >>
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

NEWSLETTER
i campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori
E-mail:* campo obbligatorioFormato non valido.
Nome:
Cognome:
Privacy*: campo obbligatorio



grifo.org